La Sindrome dell’ingenuo

La Sindrome dell’ingenuo

La Sindrome dell’ingenuo: quando la credulità diventa un ostacolo

La Sindrome dell’Ingenuo è un vizio mentale diffuso in Occidente.

Questo disturbo riguarda alcuni limiti connessi con l’intelligenza emotiva e cognitiva.

L’ingenuo ha la tendenza ad essere dipendente emotivamente.

Vediamo cosa significa e come influisce sul comportamento e sui rapporti con gli altri.

Cos’è la sindrome dell’ingenuo?

L’ingenuo è colui che, per eccesso di fiducia, si fa facilmente ingannare.

Egli parte dal presupposto che gli altri non mentano e non possano prendersi gioco di lui.

La Sindrome dell’ingenuo va oltre la semplice ingenuità: è una disfunzione in grado di influire negativamente sul comportamento e sulle relazioni interpersonali.

Origini e caratteristiche

In Occidente la tradizione cattolica enfatizza il ruolo del buon pastore e del gregge chiamato a credere senza fare domande.

Chi soffre di questa sindrome manifesta un’eccessiva dipendenza emotiva e una scarsa esperienza di vita.

La Sindrome dell’ingenuo è collegata anche alla mancanza del ruolo del padre nella vita del soggetto.

Secondo Lacan il padre facilita l’incontro con le regole del mondo normando la relazione tra piacere e legge.

Quando il ruolo del padre è assente il soggetto si sente insicuro e poco stabile.

Alcune persone preferiscono vivere da schiavi, cercando qualcuno che dica loro cosa fare, pensare e credere.

Quando trovano un “maestro” che loro reputano adatto si aggrappano alle credenze con fervore, spesso difendendole con zelo.

Il vero maestro

Un solido insegnante non ha interesse ad avere studenti ingenui.

Egli invita i suoi allievi alla verifica personale e all’incrollabile fiducia in sé stessi.

Il vero maestro guida l’individuo verso il proprio Sé, riducendo la credulità e la suggestionabilità.

Conclusioni

In sintesi, la Sindrome dell’ingenuo ci ricorda l’importanza di bilanciare la fiducia con il discernimento critico.

Non dobbiamo essere né creduloni né increduli, ma verificare personalmente le verità che incontriamo.

Solo così possiamo crescere e svilupparci consapevolmente.

Parliamone insieme!

La invito a contattarmi al 328-5390990 per ulteriori informazioni e per fissare un appuntamento senza impegno da parte sua.

Riflettere insieme a un professionista può fare la differenza!

Grazie e a presto!

Dott. Alessandro Gambugiati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi