La kinesiologia applicata

La kinesiologia applicata

Un approccio terapeutico straordinario anche in psicologia

La kinesiologia applicata è una disciplina olistica che combina principi di medicina tradizionale e alternative per valutare e trattare disfunzioni corporee.

Questa pratica si basa sull’analisi della postura, del movimento e della forza muscolare per identificare squilibri nel corpo e nella mente.

Attraverso di essa è anche possibile ottenere informazioni relative alla programmazione dell’inconscio.

Cos’è la kinesiologia applicata?

La kinesiologia applicata utilizza il test muscolare kinesiologico come metodo principale di valutazione.

Questo test non misura semplicemente la forza muscolare, ma valuta la funzionalità neuromuscolare su diversi livelli: neurologico, energetico, psicoemozionale e comportamentale.

Attraverso questo approccio, è possibile rilevare le disfunzioni sistemiche e riprogrammare le vie di comunicazione espressive del corpo, migliorando così l’equilibrio psicofisico dell’individuo.

Le opportunità terapeutiche in psicologia

Uno degli aspetti più straordinari di questa disciplina è la sua capacità di integrarsi con la psicologia per trattare disturbi emotivi e mentali.

La kinesiologia applicata può essere utilizzata per affrontare problemi come l’ansia, la depressione e i traumi emotivi, lavorando sulle connessioni tra mente e corpo.

Questo approccio permette di identificare e correggere le disarmonie psicofisiche, facilitando il recupero e la guarigione.

Benefici della kinesiologia applicata

Aiuta a gestire lo stress riducendo le tensioni muscolari e promuovendo un senso di benessere generale.

Il corpo esprime con il sintomo quello che non può ancora esprimere con la parola e la tensione è emozione concentrata e registrata nel corpo.

Attraverso la valutazione e il trattamento delle disfunzioni neuromuscolari contribuisce a ripristinare l’equilibrio psicofisico dell’individuo.

E’ inoltre efficace nel rilascio dello stress psico-emotivo: le emozioni si cristallizzano nel corpo e attraverso l’utilizzo di alcune tecniche è possibile promuove il loro rilascio.

Infine, la kinesiologia applicata viene utilizzata anche nel trattamento del dolore cronico prodotto dalle disarmonie posturali e muscolari.

Conclusioni

La kinesiologia applicata rappresenta un approccio terapeutico innovativo e versatile, capace di integrare aspetti fisici e psicologici per migliorare il benessere complessivo dell’individuo.

Grazie alla sua capacità di lavorare sulle connessioni mente-corpo, questa disciplina offre straordinarie possibilità terapeutiche.

Essa rappresenta una risorsa preziosa sia per i professionisti della salute, sia per coloro che cercano soluzioni naturali per il proprio benessere.

Parliamone insieme!

La invito a contattarmi al 328-5390990 per ulteriori informazioni e per fissare un appuntamento senza impegno da parte sua.

Riflettere insieme a un professionista può fare la differenza!

Grazie e a presto!

Dott. Alessandro Gambugiati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi